Per te

Quando avrò di nuovo la forza

e la voglia di aprire il cuore

lo farò nuovamente a mio modo

verso il pronome giusto

sarà ancora di lei.

L’amore ha tante sfaccettature

mille colori

ma un unico cuore.

Non sei stata una sbandata

un’uscita presa a caso

piuttosto

il mio passo libero

il respiro

il mio punto di partenza

Annunci

Time

Tempo
Tempo per essere sciocchi, in un mondo che non ammette sciocchezze.
Tempo per provare gioia, nonostante intorno sia tutto grigio.
Tempo per essere colorati, per essere se stessi.
Tempo senza interferenze, tempo senza alterazioni.
Siamo alla continua ricerca di tempo. La storia dell’umanità è una continua conquista di tempo.
Scienza, tecnologia, medicina, biologia, ingegneria, sono tutti al lavoro per allungare di secondi, minuti, ore e giorni le nostre vite. E intanto il tempo, quello che percepiamo come nostro, è il tempo libero, come se non fosse tutto libero il tempo che abbiamo a disposizione, lungo o breve che sia.
Ma siamo davvero in grado di vivere liberamente il nostro tempo? Io no, devo continuamente racchiuderlo in griglie.
Il tempo libero, di per sé, mi spaventa, non mi fa concludere nulla.
Ma poi, libero da cosa? Il tempo libero presuppone che viviamo delle vite tristi e, quindi, abbiamo bisogno del tempo libero per allontanarci momentaneamente da quella tristezza.
A me non va di vivere così. Io voglio vivere una vita in cui la totalità del tempo sia libero, ma non perché non abbia voglia di fare un cazzo, ma perché voglio vivere tutto.
Tempo per essere sciocco, per provare gioia, per essere colorato, senza interferenze, senza alterazioni.

From now on…

Quando alle 17, realizzi esserci ancora un acceno di luce del giorno
Quando vorresti incazzarti ma niente, può intaccare il sorriso, quando è profondo.
Quando ti ripensi nelle vesti del passato
a quando volevano farti credere, che niente sarebbe cambiato
E faresti un monumento a quel tuo pensare “strano”, semplice attitudine, di chi non ha mai mollato.

Futura…

Per tutte le volte
che ho provato a trovare un senso

Mi rendo conto che le cose migliori
le ho trovate grazie al coraggio

Che la paura è umana
funzionale, se non ci fa paralizzare

Che la semplicità, è la più grande rivoluzione
Che l’amore, può liberarci il cuore
Dalle catene mentali, che ci procuriamo da soli
Che di amici accanto, non ne servono molti
Se sono fondamentali quei pochi

Scrivo parole scontate
In questa fine dell’anno

Non servono grandi cose
Quando sei in pace con te stessa

Arriverò a stringerti la mano
Questa, la mia promessa

Estranea amica del mio cuore
Voglio donarti leggerezza
Occhi negli occhi
Con una semplice carezza

Life, still have, lot of COLOURS to shows

Ad un certo punto devi prendere una decisione.
I confini non tengono fuori gli altri, servono solo a soffocarti.
Quindi, puoi sprecare la tua vita a tracciare confini, oppure puoi decidere di viverli superandoli.
Ci sono dei confini che ci fa paura varcare
Però una cosa la so: se sei pronto a correre il rischio, la vita dall’altra parte è spettacolare.

Il mio monito all’ottimismo!

19-09-1996/19-09-2013, e quest’anno è di nuovo un giovedi…

Inutile addentrarmi in particolari, chi sa capirà bene. In questo giorno, che col tempo ho iniziato a considerare come na sorta di “secondo compleanno”, 17 anni fa iniziò lo STOP più lungo della mia vita e sono rimasta li, inchiodata a quel semaforo in cui a farla da padrone è stata una perenne luce rossa, rimasta accesa per anni, TROPPI (avessi saputo quanti, probabilmente sarei impazzita!). Poi, da poco più di un anno… ONDA VERDE, e pensare che mi sarei accontentata di una luce arancione lampeggiante (l’avrei comunque considerato come un buon risultato). Ed è questo che voglio condividere oggi, la GIOIA, l’OTTIMISMO e la POSITIVITA’ (che possano arrivare a chiunque, in questo momento, dovesse averne bisogno).
Grazie a chi mi ha supportata e SOPPORTATA (e ve tocca sopportamme ancora!!!), a chi ha avuto il coraggio di restarmi accanto anche nei momenti peggiori; grazie a chi c’è stato anche se da lontano, con discrezione. A chi ha saputo vedere sempre e solo la persona, a chi ha mantenuto vivo il mio lato giocoso (anche quando sembrava impossibile) così da farmi scordare, anche se solo per una manciata d’ore, tutto il resto. E alla fine… tiè grazie anche a chi, un bel giorno, ha pensato bene di andarsene, e l’ha fatto nel modo peggiore, senza avere il coraggio di dirmelo in faccia! Io sono per il trovare sempre un lato positivo in tutto, beh… in questo modo sono stata in grado di tirare fuori tutta la forza che avevo, e non avrei mai creduto fosse tanta!
Grazie a chi, nel giro di poco tempo, è stato in grado di far riaccendere in me la passione verso interessi che credevo persi per sempre. Grazie a chi ha sempre creduto in me e a chi, in qualsiasi modo, dimostra gioia vera, nel vedermi così ora!
Quest’anno, per la prima volta, un grazie VOGLIO dirlo anche a me stessa che, nel raggiungimento di quest’obbiettivo, c’ho messo tutto l’impegno e la testardaggine che sono riuscita a trovare. E mi dico grazie per esser riuscita a mettermi contro tutti, per aver avuto il coraggio di “partire da sola” il tutto per un unico scopo, quello di TORNARE davvero, PER SEMPRE. perchè, al contrario di chi pronosticava il peggio, io la speranza che questo giorno sarebbe arrivato, l’ho coltivata sempre!!!

Detto questo, n’appassionata di musica come me, non può non tirare in ballo una citazione musicale

Eh già
sembrava la fine del mondo
ma sono ancora qua,
il freddo
quando arriva, poi va via!!!

E ho mica citato uno a a caso!

Writing…

Il tempo per la scrittura
non è mai perso
non è mai lento,
è esattamente il contrario.
C’è dentro tutta la vita
quando si alza di volume,
quando ti fa muovere,
quando ti scuote e non lo avresti pensato possibile.
È lo spartito,
di una canzone tutta tua,
che non puoi fare a meno di ascoltare
di “suonare”.

Momenti

Mi piacerebbe fossi tu
Vorrei poterti dare del tu
Fissare i tuoi occhi
Leggerti dentro
Condividere spazi
La luce, di un semplice momento.

Vorrei fossi tu
Mi tuffo
Ti sento forte in un pensiero
Poi, mi ritraggo, di slancio, torno indietro.

Penso tu sia bella, bella davvero
Con il viso ciancicato, nel risveglio al mattino
Quando hai paura di tutto
vorrei esseri vicina
Il tuo posto sicuro
Tra abbracci, follie, risate, silenzi.

Sono qui, stasera
Vorrei sapere se mi pensi.

Credici!

Davanti ad un tuo sogno, ricorda sempre che ci saranno poche, ma fondamentali persone, ad essere al tuo fianco, altri ti prenderanno per folle. Ma se hai la convinzione giusta nella mente, e nel cuore, vai. Ricordandoti che nessuno nasce correndo, anche Usain Bolt gattonava… Difficile, non è il sinonimo di impossibile!!!